Leptospermum
Myrtaceae

GeneralitÓ: genere costituito da circa ottanta specie di arbusti sempreverdi originari dell'Australia, della Nuova Zelanda e della Malesia, la maggior parte delle quali provengono dall'Australia; esistono numerose cultivar, quasi tutte sono varietÓ ibride di L. scoparium. Ha fusti eretti, verticali, ramificati in modo disordinato, sottili, legnosi, di colore scuro; le piccole foglie sono di forma varia, da aghiforme a lanceolata, fino a ovale o rotonda in L. rotundifolia, hanno colore verde scuro, e in alcune specie sono pubescenti. Da maggio fino alla fine dell'estate producono piccoli fiori a cinque petali, di colore bianco, rosa o rosso; alcune cultivar hanno fiori doppi o stradoppi. Ai fiori succedono i frutti, capsule legnose tondeggianti, divise in cinque settori, che persistono sulla pianta per mesi. I leptospermum raggiungono i due metri di altezza e sono particolarmente adatti ad essere coltivati in gruppo, per produrre una vistosa macchia di colore durante la fioritura.
Annaffiature: per un corretto sviluppo della pianta Ŕ bene annaffiare regolarmente, da marzo fino ai primi freddi, evitando di lasciar asciugare eccessivamente il terreno tra un'annaffiatura e l'altra. Nel periodo vegetativo Ŕ bene fornire del concime per piante da fiore mescolato all'acqua delle annaffiature.

Esposizione: necessitano di essere posti a dimora al sole o a mezz'ombra; si sviluppano senza grossi problemi anche all'ombra completa; possono sopportare temperature vicine ai -7░C per brevi periodi, Ŕ quindi bene porli a dimora in luogo riparato ed eventualmente coprirli con tnt durante i mesi pi¨ freddi dell'anno.

Terreno: porre a dimora in terreno sabbioso, ben drenato, leggermente acido o neutro. Queste piante si possono coltivare anche in vaso, Ŕ per˛ bene rinvasarle ogni due anni, aumentando le dimensioni del contenitore.

Moltiplicazione: seminare in primavera, in letto caldo, mantenendo il terreno umido; in estate Ŕ possibile prelevare talee semilegnose, che vanno fatte radicare in un miscuglio di torba e sabbia in parti uguali.

Parassiti e malattie: generalmente queste piante non vengono attaccate dai parassiti; condizioni di scarso drenaggio possono favorire l'insorgenza di marciume radicale.

 

vivaio centro giardinaggio armeni giardini via della macchiarella 128 a  roma ostia antica   -  ampio parcheggio  -  orario continuato 09:00 - 20:00 aperti tutti i giorni sabato e domenica inclusi

il vivaio     [inizio pagina]   Dove Siamo  arbusti   piante australiane  piante